Quartiere attivo, nuovi cittadini crescono

0
123

di Archivio della Generatività

Quartiere Attivo è un’Associazione di Promozione Sociale nata a Verona nel 2014 su iniziativa di Davide Peccantini, doppia laurea in giurisprudenza e in storia.

La grande passione per la storia della sua città porta Davide a creare un gruppo facebook per raccontare il suo quartiere, Borgo Milano. Ma come passare da una narrazione online a una offline? E, soprattutto, come tenere vivo il senso di appartenenza al proprio quartiere messo a dura prova dalle dinamiche di un mondo sempre più mobile e globalizzato?

Un soggiorno a Berlino consente a Davide di entrare in contatto con alcune esperienze socio-educative che insistono sullo sviluppo di legami locali. Rientrato in Italia, Davide, insieme all’amico Matteo Agostini, trasforma l’interesse in una professione e fonda Quartiere Attivo.

L’associazione – che si propone di diventare un nuovo punto di riferimento socio-culturale per il territorio scaligero – desidera promuovere lo sviluppo locale a partire dalla generazione e rigenerazione del legame con il proprio quartiere e la propria città da parte degli abitanti, soprattutto delle nuove generazioni.

Le attività di natura socio-culturale ed educativa proposte dal gruppo – che nel frattempo amplia la squadra e le professionalità coinvolte – si dirigono alle scuole primarie e secondarie di Verona.

Grande successo riscuote, in particolare, il progetto “Storia dei quartieri” strutturato in tre incontri con gli studenti. Attraverso l’osservazione di foto e di mappe storiche (tramite ausili multimediali qualora disponibili) e visite didattiche i ragazzi apprendono l’evoluzione del proprio quartiere nella storia. L’ultimo incontro è proposto in inglese e si configura come educazione alla globalità.

Ad oggi, grazie al passaparola degli insegnanti, sono oltre 2.200 gli studenti veronesi coinvolti.

Continua a leggere su http://www.generativita.it/it/story/2017/10/12/quartiere-attivo–nuovi-cittadini-crescono/118/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here